Sarteano racconta

Dopo la prima serie di sei coloratissimi libretti

“SarteanoViva Racconta” ha iniziato la seconda serie con due libretti: “Una storia di lupi” di Massimo Paterni (con gli splendidi disegni gentilmente offerti dall’artista Claudio Franceschi)

e “Una o due piazze?” di Andrea Scordino

Il primo narra le vicende connesse con la caccia agli ultimi lupi di Fonte Vetriana e delle leggende ad essa legate, mentre il secondo fa riferimento, con spunti storici e documentari, allo spostamento della Chiesa Di San Martino e Vittoria dal centro alla collocazione attuale vicino a Porta Umbra.

Come più volte detto, la collana “Sarteano Racconta” , in collaborazione con le Edizioni Centritalia di Leonardo Mattioli, intende creare uno spazio per dare vita alla parola scritta, per dare voce alla comunità che nasce e cresce attorno alla voglia di conoscere, al piacere di leggere, di essere informati. Per non disperdere un patrimonio di conoscenza e di informazioni che ormai nel paese sono di pochi intellettuali e anziani.

Per raccogliere gli aneddoti, le storie che fanno di un paese un luogo vivo che non perde e non rinnega quello che è stato, la sua memoria grande o piccola che essa sia è nata l’idea di preparare, con la collaborazione di tutti, in particolare degli “anziani” del paese, questa collana di libretti che, sotto il titolo di Sarteano Racconta, ci ha permesso di mettere nero su bianco le tante storie e leggende che non possono e non devono essere dimenticate, perché patrimonio di tutti da non disperdere.

Certo occorre la collaborazione di tutti e, pertanto, invitiamo quanti abbiano memoria di aneddoti, leggende o altri fatti memorabili di darcene notizia e … prendere carta e penna per un nuovo libretto !

In parole povere servono altri … ricercatori