INVITO ALLA LETTURA

Il libro che vi invitiamo a leggere è

finchc3a9-le-stelle-saranno-in-cielo

 

KRISTIN HARMEL

Kristin Harmel è nata a Boston. Appassionata di scrittura sin da quando era una bambina, a soli sedici anni ha iniziato a collaborare con alcune testate americane come reporter, mentre studiava. Dopo l’università e una laurea in letteratura, ha iniziato a scrivere per People, dove lavora tutt’ora. Collabora anche con Glamour e altri magazine americani. È opinionista di diverse trasmissioni televisive, come Good morning America. Ha pubblicato diversi romanzi, bestseller negli Stati Uniti ma inediti in Italia

 FINCHE’ LE STELLE SARANNO IN CIELO

La Harmel sceglie un tema terribile e doloroso, quello dell’Olocausto, per raccontare una splendida storia, in un romanzo denso di significati in cui i sentimenti prevalgono su tutto il resto.

 Da sempre Rose, nell’attimo che precede la sera, alza lo sguardo a cercare la prima stella del crepuscolo. È quella stella, anche ora che la sua memoria sta svanendo, a permetterle di ricordare chi è e da dove viene. La riporta alle sue vere radici, ai suoi diciassette anni, in una pasticceria sulla rive della Senna. Il suo è un passato che nessuno conosce, nemmeno l’amatissima nipote Hope. Ma adesso per Rose, prima che sia troppo tardi, è venuto il tempo di dar voce a un ultimo desiderio: ritrovare la sua vera famiglia, a Parigi
L’autrice non ci regala però solo e semplicemente una storia d’amore, ma qualcosa di molto diverso e coinvolgente. Finché le stelle saranno in cielo è, infatti, quasi una saga familiare che coinvolge nonna Rose, sua figlia e sua nipote Hope; sarà quest’ultima che – in un momento già difficile della sua vita – si ritroverà a scoprire aspetti sconvolgenti del passato della sua famiglia.

La trama è scorrevole ed avvincente nonostante la presenza di diverse reiterazioni nelle descrizioni e nei dialoghi, a parte ciò, il romanzo coinvolge e commuove, per il tema trattato e per il tocco gentile con cui l’autrice affronta ogni cosa. Molto bello.