Una corsa in Quadriga … lunga 10 anni !

Nella splendida cornice del Parco delle Pianacce, si è svolta, alla presenza del Sindaco Francesco Landi una “Festa campestre” in occasione del 10° anniversario della scoperta della famosa Tomba della Quadriga Infernale.

E’ stata una manifestazione commovente, soprattutto agli occhi dei volontari del Gruppo Archeologico Etruria, che, sotto la guida della D.ssa Alessandra Minetti, direttrice del Museo Civico Archeologico di Sarteano, si sono trovati a vedere per la prima volta il magnifico Demone, alla guida della sua Quadriga.

“Scoprire una tomba etrusca è sempre una grande emozione ma entrare, strisciando da uno stretto varco, e trovarsi di fronte un’intera parete decorata di pitture, è una fortuna che capita a pochi. E’ quanto ci è successo in un giorno di ottobre, quando siamo entrati camminando carponi in un lungo corridoio decorato da pitture dai colori vivacissimi. Alla luce tremolante della torcia, sfilavano teste di animali reali e fantastici, figure umane, motivi decorativi e simbolici.
Non sapevamo ancora che stavamo aprendo uno dei più interessanti capitoli dell’etruscologia degli ultimi anni”.

Ancora auguri e congratulazioni all’amica Alessandra e a tutti gli “archeologi-scavatori” volontari !